Cosa sono RCM SAA e C-Tick?

SAA, RCM e C-tick sono tre importanti linee guida normative australiane che sono state stabilite per verificare la qualità dei prodotti elettrici in Australia. L’RCM ha sostituito il C-tick nel 2016 perché è più ampio nell’ambito delle linee guida per i prodotti elettrici. Pertanto, i driver LED devono avere il marchio RCM. D’altra parte, SAA è un ente standard in Australia che regola la qualità complessiva dei prodotti che possono entrare in Australia.

Che cos’è la certificazione SAA?

La Standards Association of Australia (SAA) è l’organizzazione nazionale australiana che stabilisce gli standard. I prodotti SAA, come gli apparecchi elettronici, devono superare questa certificazione prima di entrare in Australia (Nuova Zelanda inclusa). Per essere legalmente importato e venduto in Australia, il prodotto deve riportare anche il numero del certificato di certificazione. Prima di essere venduti, i prodotti elettrici destinati al mercato australiano devono essere certificati SAA.


SAA collabora con organizzazioni internazionali come la Commissione elettrochimica internazionale (IEC), che le collega con le informazioni e la capacità necessarie per svolgere i loro mandati. È stato istituito nel 1992 con il sostegno legale come principale organismo operativo standard per il governo australiano.

certificazione SAA 1

Quali sono le classificazioni di SAA?

I marchi SAA sono classificati in due tipi: certificazione proforma ed etichettatura standard. Il tipo più comune di marchio SAA è la certificazione proforma. L’etichettatura standard è soggetta all’approvazione dell’audit di fabbrica per ogni tipo di certificazione, mentre la certificazione proforma è soggetta solo all’approvazione del campione. Le quattro principali aree di interesse per la certificazione SAA sono il sistema di gestione della qualità, il sistema di gestione ambientale, la salute sul lavoro, la gestione della sicurezza e la gestione della sicurezza delle informazioni. Per i prodotti comuni, il processo di richiesta della certificazione SAA australiana richiede circa 3-4 settimane. Quando la qualità di un prodotto è scadente, la data può essere posticipata.

Cos’è la certificazione C-Tick?

Il C-tick è un marchio di identificazione utilizzato per assicurarsi che il prodotto e il fornitore siano collegati posizionandolo sulla superficie esterna del prodotto. È possibile registrarsi per il marchio di conformità facendo domanda.

Per poter vendere i prodotti, C-Tick si assicura che i fornitori rispettino gli standard di conformità elettromagnetica. È stato istituito dall’agenzia di gestione dello spettro. Quindi, per ottenere una certificazione C-Tick, devi avere un buon lavoro di conformità del prodotto, avere una dichiarazione di conformità, tenere una cartella di conformità e ottenere l’etichettatura del prodotto.

c segno di spunta 2

Cos’è la Certificazione RCM?

Il marchio di registrazione RCM in Australia e Nuova Zelanda indica che il fornitore ha dichiarato che il proprio prodotto è conforme alla sicurezza e ad altri requisiti delineati nelle rispettive leggi/normative sulla sicurezza elettrica, nonché ai requisiti di compatibilità elettromagnetica delineati nei rispettivi atti sulle comunicazioni radio ( l’Australian Radio Communications Act e il New Zealand Radio Communications Act). RCM ha sostituito C-tick nel 2016 per semplificare il processo normativo per i fornitori di energia elettrica.

I segni RCM possono essere utilizzati solo su prodotti conformi alle norme di sicurezza elettrica e di compatibilità elettromagnetica. Il logo RCM è di proprietà del governo federale australiano e il logo RCM è riconosciuto come dichiarazione di qualificazione del fornitore qualificato sia dall’autorità legale per la sicurezza elettrica che dall’autorità legale per la compatibilità elettromagnetica. Gli organi di governo statutari degli altri stati sono accettabili a condizione che il fornitore sia autorizzato a utilizzare il logo RCM in qualsiasi stato, con conseguente raggiungimento di un passaggio di stato già approvato dal governo federale.

cm 1

Quali sono i requisiti per il logo RCM?

Tutti i prodotti conformi alle leggi e ai regolamenti applicabili. Se viene stabilito che un prodotto recante il logo RCM non soddisfa i requisiti delle leggi e dei regolamenti applicabili, il fornitore dovrà affrontare le sanzioni previste dall’Australian Trademark Law (ATL). L’RCM è probabilmente il logo più appropriato, che cambierà la coesistenza dei tre segni precedenti o attuali C-Tick, A-Tick e RCM. Il logo RCM sarà l’unico logo uniforme utilizzato per dimostrare che il prodotto soddisfa i requisiti ACMA e ERAC. Ecco l’esempio.

La certificazione RCM è suddivisa in tre parti: SAA (certificazione di sicurezza o sicurezza del prodotto); C-tick (conformità ai requisiti normativi); e EMC (compatibilità elettromagnetica).

certificato di idoneità australiano marcatura 2

Che cos’è il processo di conformità RCM?

Un importatore deve soddisfare determinati requisiti prima di fare domanda online sul sito web dell’ERAC.

  • Passaggio 1: assicurati di disporre di un numero aziendale australiano/neozelandese o di lavorare con un agente locale australiano.
  • Passaggio 2: seguire le linee guida tecniche e creare una descrizione dettagliata del prodotto.
  • Passaggio 3: completare la dichiarazione di conformità di ciascun prodotto.
  • Passaggio 4: registrarsi sul sito Web ERAC per ottenere il numero di fornitore responsabile (RS).
  • Passaggio 5: seguire le linee guida sull’etichettatura RCM, inclusa l’applicazione del logo RCM sul prodotto, se necessario.
  • Passaggio 6: creare e conservare i record di conformità.

Qual è la differenza tra la certificazione RCM e SAA?

La certificazione SAA è una certificazione di sicurezza australiana richiesta per i prodotti ad alta tensione che soddisfano determinati criteri. RCM è una certificazione australiana identica a un marchio. La certificazione RCM include i seguenti componenti: RCM = Safety + EMC + Dichiarazione dell’importatore

rcm diverso 1

Qual è la differenza tra RCM e C-Tick?

Il C-Tick non era un marchio di approvazione per la sicurezza elettrica. Il suo unico scopo era quello di fungere da marchio di conformità EMC. Prima dell’implementazione delle nuove normative nel 2016, gli alimentatori “prescritti” dovevano recare sia un C-Tick che un numero di approvazione per la sicurezza elettrica. Il marchio RCM, che sta per Regulatory Compliance Mark e Compliance Mark, è stato introdotto per semplificare le cose. Il marchio RCM ha sostituito il C-Tick e il numero di approvazione della sicurezza elettrica su un alimentatore “prescritto”.

Perché è importante che i driver LED soddisfino gli standard normativi?

Se acquisti articoli elettrici dall’estero, è tua responsabilità in qualità di importatore assicurarti che qualsiasi driver LED utilizzato con l’apparecchio di illuminazione a LED abbia le approvazioni australiane e mostri il marchio RCM sulla confezione. Se il driver LED non approvato che importi provoca la morte di una persona per folgorazione o l’inizio di un incendio, verrai severamente punito dalla legge. Anche se nessuno viene danneggiato o ferito, è comunque probabile che tu debba affrontare un giro di vite normativo. Questo è lo stesso se acquisti i prodotti localmente.

certificazione rcm 2

Driver LED uPowerTek e RCM

I driver LED uPowerTek soddisfano tutti i criteri per l’RCM. Puoi verificarlo controllando il logo etichettato sui prodotti.

Tuttavia, è necessario prestare attenzione ai driver LED senza marchio RCM poiché il numero di driver LED non approvati che arrivano in Australia senza marchio RCM è in aumento perché vengono importati con apparecchi di illuminazione a LED ottenuti da fornitori in Asia o distributori con sede all’estero online , rendendo così difficile notare senza un’attenta osservazione. Puoi saperlo controllando l’indirizzo australiano, il marchio RCM e il numero ABN.

certificato di idoneità australiano 1

Riepilogo

SAA fa in modo che le attività in tutte le aree dei prodotti elettrici siano standardizzate. C-tick si occupa degli standard di conformità elettromagnetica di un prodotto elettrico. RCM ha sostituito C-tick perché garantisce la sicurezza elettrica oltre alla compatibilità EMC di un prodotto. I driver LED Upwortek soddisfano i criteri per RCM e puoi confermarlo controllando il logo sotto i prodotti

Post correlati

Sommario

dali ultimate guide 1

Per aiutarti a comprendere meglio la tecnologia di regolazione DALI, abbiamo creato un libro PDF di 30 pagine. Puoi ottenerlo gratuitamente oggi semplicemente inserendo la tua e-mail qui.

Scroll to Top