Fattori critici nella scelta di un driver LED

Fattori critici nella scelta di un driver LED

Ci sono una serie di fattori che devono essere considerati quando si seleziona un driver LED:

  1. L'applicazione richiede una tensione costante di corrente o costante (se i LED devono essere guidate direttamente, una corrente costante è necessaria, se un driver di tensione costante è quello di essere utilizzato, ulteriori circuiti saranno necessari).
  2. Se un driver a corrente costante è quello di essere utilizzato, la corrente di funzionamento deve essere decisa e il requisito di tensione calcolata (queste informazioni possono essere calcolate dalle informazioni fornite nella scheda tecnica LED). Se un driver di tensione costante deve essere utilizzato, la tensione di esercizio deve essere decisa e il requisito di corrente calcolata. Queste informazioni possono quindi essere utilizzate per selezionare la potenza nominale del driver adatto.
  3. La tensione di ingresso deve essere determinata. La stragrande maggioranza degli alimentatori di Bringlite è progettata per funzionare con una gamma di tensione in ingresso larga di 90-305 Vac.
  4. La classificazione IP (ingress protection) richiesta dall'applicazione deve essere determinata, nonché dell'esigenza di protezione antifulmine (necessari in applicazioni all'aperto).
  5. Conformità agli standard di sicurezza e compatibilità elettromagnetica per l'intero apparecchio dovrebbe essere valutata.
  6. Requisiti minimi per altri driver specifiche devono essere definiti, quali l'efficienza, fattore di potenza sopra il carico (ecc).

Share this post